FIGLI….

EudiaCOUNSELLING, RELAZIONE D'AIUTOLeave a Comment

images-4

 images-4I vostri figli
I vostri figli non sono figli vostri… sono i figli e le figlie della forza stessa della Vita.
Nascono per mezzo di voi, ma non da voi.
Dimorano con voi, tuttavia non vi appartengono.
Potete dar loro il vostro amore, ma non le vostre idee.
Potete dare una casa al loro corpo, ma non alla loro anima, perché la loro anima abita la casa dell’avvenire che voi non potete visitare nemmeno nei vostri sogni.
Potete sforzarvi di tenere il loro passo, ma non pretendere di renderli simili a voi, perché la vita non torna indietro, né può fermarsi a ieri.
Voi siete l’arco dal quale, come frecce vive, i vostri figli sono lanciati in avanti.
L’Arciere mira al bersaglio sul sentiero dell’infinito e vi tiene tesi con tutto il suoi vigore affinché le sue frecce possano andare veloci e lontane.
Lasciatevi tendere con gioia nelle mani dell’Arciere, poiché egli ama in egual misura e le frecce che volano e l’arco che rimane saldo.
Kahlil Gibran (Gibran Khalil Gibran)

La poesia esprime la necessità che i genitori siano capaci di non condizionare i propri figli. Oggigiorno però ciò non accade molto spesso. Infatti nonostante si pensi e si cerchi di farli crescere liberi, i condizionamenti di pensiero e di comportamento che vengono loro imposti, seppur inconsciamente, sono frequenti e portano i figli a pensare e ad agire come i loro genitori pur di essere sicuri di non ferirli andando contro le idee famigliari. figliaE’ fuori di dubbio che il sistema famigliare e la sua storia costituiscono un esempio per i figli ed hanno un ruolo importante nello sviluppo dei loro pensieri e comportamenti, ma bisogna imparare a tagliare questo cordone ombelicale che impedisce loro di svilupparsi autonomamente, di andare in una direzione diversa da quella che è stata loro tramandata. Solo così potranno realizzarsi come persone a se stanti e non come appendici della famiglia d’origine, senza peraltro dimenticare le loro radici e senza smettere
di considerare i genitori come punto di riferimento su cui poter sempre contare.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *